L’incredibile “Mare di Stelle” delle isole Vaadhoo alle Maldive

4191

A nord dell’arcipelago delle Maldive, nell’atollo Huvadhu, si trova un’isola molto particolare: l’Isola di Vaadhoo, un paradiso ad occhi aperti per i subacquei. È quasi deserta, popolata da pochi individui che vivono una vita pacifica nel mezzo dell’Oceano Indiano. Per coloro che amano la natura allo stato puro, lontana dal caos della modernità, dall’inquinamento dell’urbe, un viaggio in questo posto paradisiaco è d’obbligo. La spiaggia di Vaadhoo, nelle ore notturne, è lambita da onde luminose che sembrano riflettere le stelle del cielo.

In realtà, questa scena surreale offerta dal mare, è da ricondurre al fenomeno della bioluminescenza. In particolare, sono minuscole forme di vita vegetale marina, il fitoplancton, ovvero l’insieme degli organismi presenti nel plancton in grado di sintetizzare sostanza organica da sostanze inorganiche disciolte, utilizzando la radiazione solare come fonte di energia a conferire all’acqua questo colore incredibile.

Commenti

comments

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO