ANDRES AMADOR: L’ARTISTA CHE “TATUA” LE SPIAGGE

1214

Sarà capitato anche a voi quasi sicuramente di scrivere qualcosa sulla sabbia del mare, magari una scritta o un messaggio per qualcuno, lasciato lì nella speranza che venga letto prima che l’acqua lo cancelli per sempre.

Ebbene questo è quello che fà da parecchio tempo Andres Amador  un artista californiano molto giovane (classe 1971) apassionato di tatuaggi che però ha lasciato da parte aghi e inchiostro per impugnare un rastrello e far volare la fantasia; per fare questo Andres sfutta anche la tecnologia infatti individua tramite “google maps” i litorali e le spiagge più adatte alle sue opere, che spesso prendono forma dal nulla e spariscono nel nulla per via dell’incessante lavoro delle maree, quindi sarà uno scatto di un fotografo attento ad immortalare per sempre una sua opera, il suo “lavoro” abbellisce le coste, rende magiche le spiagge che fotografate dall’alto rendono omaggio a questo grande artista, lui dal canto suo si diverte e riesce anche a lanciare un messaggio, quello cioè che si può creare arte nel totale rispetto della natura, anzi addirittura creando insieme a quest’ultima qualcosa che resterà per poco davanti agli occhi ma per sempre impresso nella mente proprio come “madre” natura ci insegna……. 

adesso vi lasciamo all’arte abbiamo scelto per voi affezzionati di SPOTIMPERIA alcune foto delle sue opere più belle buona visione

Beach art by Andres Amador *Wow, that's awesome.

 

 

 

Commenti

comments

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO